Riconoscimenti

Settembre 2014

Premio Europeo“EUCYS” per giovani scienziati nella sezione “Medicina” - Varsavia

A pochi mesi di distanza dal successo nella finale nazionale a Milano del concorso I Giovani e le Scienze 2014, i giovani ricercatori dell'Associazione Agorà di Lesina si sono aggiudicati il premio europeo per la sezione Medicina del concorso internazionale EUCYS (European Union Contest for Young Scientist), tenutosi a Varsavia dal 19 al 24 settembre 2014. Nella splendida cornice dell’Università polacca e al cospetto di scienziati di altissima levatura ed indiscusso prestigio internazionale, i giovani studenti di Medicina dell’Università degli Studi di Foggia, Antonio di Virgilio, Domenico Parigino e Francesco Tucci, di 19 e 20 anni, hanno onorevolmente rappresentato l’Italia ottenendo un premio prestigioso. I giovani ricercatori italiani sono stati premiati per aver scoperto una nuova metodica per la diagnosi di infestazione intestinale da Enterobius vermicularis, un parassita che colonizza l'intestino umano e che svolge un ruolo patogenetico nella sindrome del colon irritabile e nel dolore addominale ricorrente nei bambini.

Articoli

Maggio 2014

Primi classificati - I giovani e le Scienze - Milano

Dopo aver superato la fase di ammissione al concorso “I Giovani e le Scienze 2014”, la più importante manifestazione per giovani scienziati promossa dalle istituzioni europee e organizzata dalla FAST (Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche), Antonio di Virgilio, Domenico Parigino e Francesco Tucci hanno vinto a Milano lo scorso 5 maggio la selezione nazionale. I tre brillanti studenti-ricercatori risultati vincitori sono stati scelti per rappresentare l’ITALIA nel prestigioso concorso internazionale EUCYS (European Union Contest for Young Scientist), che si terrà a Varsavia dal 19 al 24 settembre 2014.

Articoli

Ottobre 2013

Miglior presentazione della sessione e Travel grant - UEG Week - Berlino

Uno studio di ricerca dei giovani ricercatori dell'Associazione Agorà viene accettato come "comunicazione orale" al congresso Europeo di Gastroenterologia (UEG-Week - Berlino 12-16 Ottobre 2013). Il lavoro viene presentato da ragazzi poco più che maggiorenni e riceve, oltre all'onore dell'accettazione come comunicazione orale, il premio "Travel Grant" per l'alto contenuto scientifico e, in aggiunta, anche il riconoscimento quale "Miglior presentazione orale della sessione". Il presentatore (Gaetano Pezzicoli, 20 anni) risulta essere il più giovane "presenter" nella storia dell'UEG.

Articoli

Giugno 2013

Esame universitario di Citologia ed Istologia - UniFG

Baby studenti superano esame all’Università.
La Gazzetta del Mezzogiorno, 24 giugno 2013. Sei allievi del Corso di Scienze Biomediche hanno sostenuto con successo, presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Foggia, le prove scritte, orali e di microscopia dell’esame di Citologia e di Istologia. Gli allievi sono stati valutati alla pari degli studenti del regolare corso di studi universitario.

Giugno 2012

Piccoli ricercatori all’Università

La Gazzetta del Mezzogiorno, 21 giugno 2012.

Ottobre 2010

18th United European Gastroenterological Week - Barcellona

Un lavoro prodotto dai ragazzi è stato accettato al congresso europeo di Gastroenterologia.
Tra gli autori: Gaetano, Felicia, Michela e Francesco (età 15-17 anni).

Febbraio 2010

Studio su "Enterobius vermicularis" - San Giovanni Rotondo

I piccoli ricercatori intraprendono una ricerca scientifica sull'Enterobius vermicularis, in collaborazione con la Gastroenterologia, Microbiologia e Biologia Molecolare dell'Ospedale C.S.S. di S. Giovanni Rotondo (FG), e col CNR di Lesina (FG). L'iniziativa viene riportata dal TG-3 e dalla Gazzetta del Mezzogiorno.

Articoli

Novembre 2008

Esame di Istologia presso l'Ist. Nazionale per la ricerca sul Cancro - Genova

Il periodico dell'Associazione Nazionale per lotta al Neuroblastoma pubblica l'esperienza relativa all'esame di Istologia sostenuto dai ragazzi a Genova presso l'IST (Ist. Nazionale per la ricerca sul Cancro). In copertina, il piccolo (8 anni) Michele Caputo che ha letteralmente sconvolto gli esaminanti.

Ottobre 2007

Digestive and Liver Disease

E'stato prodotto il primo lavoro a nome della Biomedical Sciences School-Agorà. Si tratta di una lavoro scientifico inviato al XIII Congresso Nazionale delle Malattie Digestive. La particolarità sta nel fatto che tra gli autori è compresa un’allieva del Corso, Felicia Maselli, probabilmente l’autore più giovane (13 anni) mai comparso in lavori scientifici.

Aiutaci a rendere la scienza gratuita ed accessibile per tutti